Una "quasi-beta" per Slackware 14.2

Inizia il conto alla rovescia per la nuova release di Slackware con la “quasi-beta” della versione 14.2


201511.16
Please enjoy “almost a beta.” Sorry we missed Friday the 13th this time.

Con queste parole il nostro amato e benevolo dittatore a vita Pat poche ore fa ha rilasciato la “quasi-beta” della prossima release di Slackware. In questo rilascio gli aggiornamenti sono molti ed abbastanza importanti con importanti novità.

  • GCC 5.2.0
  • GLib 2.46.2
  • Linux Kernel 4.1.13
  • Alsa (util e lib) 1.1.0
  • Calligra 2.9.9
  • GTK3 3.18.4
  • X.Org server 1.18.0
  • Mesa 11.0.5
  • xf86-video
  • Git 2.6.3
  • Bash 4.3
  • tcsh 6.19
  • SQLite 3.9.2
  • … and more!

(elenco completo per 32-bit e 64-bit)

Nel Changelog intravediamo due importanti novità.

La prima è eudev e per chi ancora non lo conoscesse è il fork di udev mantenuto dal team di Gentoo. Il motivo di questo fork è che udev adesso è parte di systemd che sulla nostra amata Slackware non farà (“per fortuna”) comparsa. Per questo motivo il team di Gentoo ha deciso di creare un fork per liberare udev da tutto il codice relativo a systemd. Un grazie ai nostri cugini di Gentoo!

Per eudev, Pat ha tenuto a precisare che ci saranno problemi con questo pacchetto:

Expect problems (especially with an initrd) unless everything depending upon
libudev.so.0 is recompiled. Those packages include: ConsoleKit2,
ModemManager, NetworkManager, aaa_elflibs, bluez, dhcpcd, gutenprint, gvfs,
intel-gpu-tools, kde-workspace, kdelibs, libatasmart, libcanberra, libgphoto2,
libgpod, libmbim, libmtp, libusb, libusb-compat, lvm2, network-manager-applet,
qt, sane, system-config-printer, udisks, udisks2, usbmuxd, usbutils,
util-linux, xf86-input-evdev, xf86-input-vmmouse, xf86-video-ati,
xf86-video-intel, xf86-video-modesetting, xf86-video-nouveau,
xf86-video-openchrome, and xorg-server.

Per quelli che hanno avuto la mancanza di una Live di Slackware fa la sua comparsa squashfs-tools che permetterà a tutti gli slackers di crearsi una propria Live con Slackware.

In questo nuovo rilascio gli aggiornamenti sono molti e significativi a cominciare da GCC e GLib. Per chi ha una Slackware a 64-bit con multilib AlienBob ha fatto sapere che sta iniziando la ricompilazione dei pacchetti multilib. Sicuramente molti pacchetti avranno problemi dopo questo aggiornamento perciò dovremmo armarci di pazienza (e di SlackBuild) e ricompilare.

Per i temerari come me che sono in -current, affidiamoci all'ottimo e versatile slackpkg:

# slackpkg update
# slackpkg install-new
# slackpkg upgrade-all

Buon aggiornamento e buona -current “quasi-beta” a tutti ;)

Fonte http://slackware.com/


Articoli relativi

  • news/2015/11/16/una-quasi-beta-per-slackware-14.2.txt
  • Last modified: 18 months ago
  • by Giuseppe Di Terlizzi