DokuWiki "Detritus" is out!

Andreas Gohr ha rilasciato la nuova versione di DokuWiki chiamata “Detritus”!


201508.10

Per chi ancora non conosce DokuWiki è un prodotto web-based che permette la creazione di un sito in stile Wiki che non necessita di un DBMS come il famoso MediaWiki, perchè ogni pagina è in realtà un semplice file di testo. DokuWiki ha una comunità molto vasta tra utilizzatori e sviluppatori ed offre migliaia plugin e template che permettono di estenderne le funzionalità.

In questa nuova versione le correzioni sono molte ed anche le novità. Vediamo quelle più importanti:

  • Da questa release è necessario almeno PHP 5.3.3 per far girare correttamente DokuWiki
  • E' stato integrato il plugin Style manager che permette di cambiare facilmente i “placeholders” presenti nel file style.ini del template
  • Introdotta la classe Form per la creazione di form, utile per gli sviluppatori di plugin
  • Aggiunto Composer per permettere di aggiungere librerie di terze parti
  • Introdotta in fase di installazione dei plugin, la possibilità di eliminare file non più usati nei plugin
  • Iniziato il supporto a PHP7
  • Il titolo del browser adesso rispecchia l'azione corrente
  • Aggiunta una nuova azione che permette agli sviluppatori di plugin di inviare dati propri per popularity
  • Aggiunte nuove “action” per permettere l'inserimento di bottoni in “user” e “site tools”
  • Cambiati i pulsanti delle form da <input/> a <button/> per dare la possibilità agli sviluppatori di applicare uno “stile”
  • Eliminato il supporto ad Internet Explorer 7
  • Aggiunto il nuovo InterWiki [[tel>]]
  • Molti fix e migliorie

Per l'elenco completo delle novita è possibile far riferimento alla pagina devel:releases.

Per aggiornare il proprio DokuWiki possiamo:

Un grazie va a Andreas Gohr ed a tutti gli sviluppatori che hanno collaborato, per il rilascio di questa nuova versione.

Un buon aggioramento di DokuWiki a tutti!

Fonte https://www.dokuwiki.org

  • news/2015/08/10/dokuwiki_detritus_is_out.txt
  • Last modified: 3 years ago
  • by Giuseppe Di Terlizzi